fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Veterano del centrocampo, giocò a Nocera nella stagione 2009-10 e potrebbe tornare a rivestire la maglia rossonera, dopo essere rimasto svincolato, per sopperire all'assenza di Di Lollo

La sconfitta contro il Francavilla nel debutto in panchina della coppia Esposito-Cavallaro ha lasciato diversi malumori in casa Nocerina.

La società del presidente Maiorino è alla ricerca di rinforzi, soprattutto a centrocampo e in attacco, dove l’infortunio di Di Lollo e l’addio di Tshibamba, uniti alle tre giornate di squalifica comminate a Carrotta, hanno lasciato un vuoto da colmare in sede di calciomercato. Nella zona nevralgica l’ultimo nome accostato al club rossonero è quello di Gaetano Iannini, già legato ai molossi nella stagione 2009/2010 e attualmente svincolato dopo i problemi avuti col Giugliano. La trattativa sembrerebbe in stato avanzato e le parti potrebbero suggellare l’accordo già nei prossimi giorni.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca