fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Il difensore centrale è stato messo fuori rosa per un comportamento che “ha leso l’immagine della Nocerina violandone il Codice Etico

magri nataleAvrebbe “leso l’immagine della Nocerina e violato il Codice EticoKevin Magri, il difensore centrale rossonero che è stato sospeso dall’attività sportiva a seguito dello spiacevole episodio che lo ha visto coinvolto domenica scorsa durante la gara persa in casa contro il Matera.

Il calciatore, dopo essere stato sostituito, non si è fermato in panchina col resto della squadra, ha tolto la maglia quasi in segno di sfida nei confronti dei tifosi che fischiavano indispettiti per la pessima prestazione e per il momento generale della squadra e ha guadagnato anzi tempo la via degli spogliatoi, dove ha sfogato la sua ira scaraventando per terra una panchina e danneggiando una porta. “La Nocerina – si legge nella parte finale del comunicato stampa – si riserva il diritto di adottare ulteriori sanzioni a seguito delle indagini interne ed esterne in atto”.
nunzio grassoUn atto dovuto da parte di una società che comunque continua nella sua linea di un silenzio che sta notevolmente irritando la piazza; l’amministratore Nunzio Grasso, immortalato a fare gli onori di casa coi dirigenti del Matera prima della gara, è andato via dal “San Francesco” quando l’arbitro non aveva ancora fischiato tre volte, sottraendosi ancora una volta alle domande dei giornalisti con Favasuli e Garofalo a metterci la faccia; peggio ancora ha indotto il solo Zavettieri  a presentarsi a confronto con gli ultras che hanno contestato duramente durante e dopo la contesa, a prescindere dalla sconfitta e dalla prestazione imbarazzante.

conflitti in famiglia

Al netto di una situazione diventata pesante ed evidentemente insostenibile un quesito sorge spontaneo a chi scrive: se Magri è stato sospeso per aver leso l’immagine della Nocerina, per quale motivo provvedimento analogo non viene adottato anche nei confronti di chi è arrivato con l’obiettivo di ridare lustro al nome della società ed è finito quasi per fare peggio di chi c’era prima?

boom indirizzo


Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca