fbpx

L’atleta ha battuto Marco Scalia per ko nell’ambito dell’evento Pagani Boxing Night. Il sindaco De Prisco: «Un’altra grandissima soddisfazione per la nostra cittadinanza»

la femminaDa ieri sera il mondo del pugilato ha un nuovo protagonista: Vincenzo La Femina si è infatti laureato campione italiano dei pesi supergallo battendo per ko alla seconda ripresa Marco Scalia.

Il match tra La Femina e il pugile fiorentino si è svolto nella cornice dello stadio comunale “Marcello Torre” di Pagani opportunamente allestito per la Pagani Boxing Night e si è concluso con un gancio sinistro del neo campione che non ha dato scampo a Scalia.
Soddisfazione da parte del sindaco di Pagani Lello De Prisco che sulla sua pagina Facebook ha affidato ad un post il suo entusiasmo.

boom indirizzo

«Congratulazioni al nostro grande pugile Vincenzo La Femina che ieri ha conquistato il titolo italiano peso supergallo- si legge nella dichiarazione- regalando alla città di Pagani una grande soddisfazione nel suo stadio comunale Marcello Torre. Un’altra grandissima soddisfazione per la nostra cittadinanza».
«Sono felice per me e per la gente di Pagani –ha detto invece il neo campione La Femina- dopo molte peripezie è arrivato il titolo. Lo dedico alla mia famiglia, a Pagani, al mio team e al mio maestro».