fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Prima gara in trasferta per i molossi, che poi giocheranno tra le mura amiche per tre domeniche di fila. “San Francesco” pronto subito?

esultanzaSarà il Bisceglie il primo avversario della Nocerina nel prossimo campionato di serie D che inizierà domenica 19 settembre. I pugliesi, tra i candidati alla vittoria del girone H, sono retrocessi nello scorso campionato, perdendo i play out contro la Paganese all’ultimo secondo.

Il debutto casalingo è previsto per la domenica successiva, quando i molossi affronteranno il Francavilla. Già in quella occasione potrebbe essere disponibile lo stadio “San Francesco”. L’amministrazione comunale, nella persona del vice sindaco Federica Fortino, si sta impegnando per ottenere nel più breve tempo possibile l’omologazione dell’impianto, che nell’estate appena trascorsa è stato oggetto di lavori di manutenzione alla pista, al manto erboso e all’impianto di irrigazione. L’ok da parte degli organi preposti della FIGC dovrebbe essere l’ultimo ostacolo prima di rivedere di nuovo la Nocerina nella suo stadio.
All’impegno contro il Francavilla seguiranno altre tre domeniche in casa, contro Brindisi e Gravina. In mezzo il primo turno infrasettimanale, mercoledì 6 ottobre sul campo del Rotonda. Ad ottobre la squadra di Cavallaro disputerà tre derby nel giro di due settimane: il 17 a Sorrento, il 24 contro il San Giorgio, il 31 in casa con la Casertana. Il girone di andata si chiuderà tra le mura amiche il 9 gennaio 2022 contro il Bitonto.

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca