fbpx

Cinque reti in quindici presenze per il bomber che era alla seconda esperienza in rossonero. Anche Cappa e Sandomenico sulla lista dei partenti

800x400 nocerina savoia 05foto: Eduardo Fiumara, ForzaNocerina.it

Secondo colpo in uscita della settimana per la Nocerina, che dopo aver liberato Francesco Manoni accordatosi poi col Flaminia, saluta anche Andrea De Iulis.

L’attaccante romano si trasferisce alla Scafatese, dopo aver fornito un contributo pari a cinque reti in quindici presenze alla sua seconda esperienza con la maglia rossonera. L’uscita di De Iulis va letta nell’ottica dell’abbondanza nel reparto offensivo che conta, ad oggi, elementi del calibro di Diakite, Dammacco, El Bakhtaoui, Talamo e Sorgente, oltre a Sandomenico che potrebbe però lasciare il club del patron Maiorino nei prossimi giorni. Tra i papabili partenti c’è anche Mario Cappa, che non rientra più nel progetto di Cavallaro come dimostra la mancata convocazione nelle ultime due uscite e il tesseramento oramai prossimo del portiere classe ’00 Placido Castaldo.
Notizie dal campo: ancora out Cuomo e Impagliazzo, che non saranno disponibili per il match di sabato contro il Nuovo Florida. Potrebbe essere almeno convocato Adama Diakite, che questa mattina ha alternato il lavoro in gruppo ad esercitazioni personalizzate.