fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Il portiere rossonero Scarpati ha consegnato uova di cioccolato destinate ai bambini ricoverati e la propria maglia agli operatori del reparto. Anticipata a sabato 10 la gara contro il Nuova Florida

di Redazione

scarpati uovaLa Nocerina scende in campo al fianco dei piccoli pazienti dell'Umberto I di Nocera Inferiore. Quest'oggi il giovane portiere rossonero Antonio Pio Scarpati si è recato in ospedale per donare, a nome di tutta la squadra, uova di Pasqua al reparto di pediatria.

Non solo, il calciatore ha regalato anche la propria maglia con il numero 12. Un gesto simbolico che dimostra ancora una volta la vicinanza del club rossonero agli operatori sanitari e ai pazienti dell'ospedale nocerino e il sostegno nella loro battaglia quotidiana, consolidati negli anni da numerose donazioni e visite, senza dimenticare le raccolte fondi organizzate dalla tifoseria. Gesti concreti di solidarietà che mettono in luce i veri valori dello sport. Tornando al campo, è ufficiale l'anticipo della gara contro il Nuova Florida a sabato 10 aprile, in virtù della concomitanza con il match Angri-Virtus Cilento al "Novi" che si giocherà domenica 11.

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca