fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Troppi interventi duri e l'incattivirsi delle due compagini hanno portato alla chiusura in anticipo del test di allenamento congiunto tra le due formazioni rossonere

di Redazione

Sospesa a metà primo tempo l’amichevole tra Nocerina e Sorrento tenutasi quest’oggi allo stadio “San Francesco”. Come spiegato in un comunicato della società molossa, il motivo sarebbe stato il “troppo furore agonistico creatosi tra le due compagini”.

Insomma, nervi tesi e interventi duri hanno costretto a chiudere in anticipo l’incontro per evitare infortuni. I molossi guidati dal tecnico Cavallaro erano scesi in campo così: Cappa, Manoni, Massa, Bottalico, Morero, Impagliazzo, Esposito, Vecchione, Diakitè, Dammacco, Pisani.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca