fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Altra vittoria per la squadra azzurra, che in casa a Poggiomarino batte l’Avellino per 5 a 2. L'allenatrice Anna Shmigelskaya ha dato ancora una volta prova delle sue doti tecniche
la formazione della Aldo Pappalardo scesa in campo a PoggiomarinoSeconda vittoria di stagione per l’ASD TT Aldo Pappalardo, in casa a Poggiomarino, lo scorso sabato pomeriggio. La locuzione «Nemo propheta in patria» sembra non valere per la squadra azzurra che, contro l’ASD TT Avellino, ha sfoderato la grinta delle grandi occasioni, inchiodando gli avversari per un risultato di 5 a 2 in una partita non facile nonostante i favori del pronostico.

Il mister, nel postpartita, ha risposto anche a qualche critica di troppo e a qualche notizia circolata in settimana su un suo eventuale esonero dopo Sorrento. Soddisfatto della prestazione dei suoi

di Nello Vicidomini

Il tecnico dei molossi Nello Di Costanzo, al termine dell’incontro vinto in casa contro la Gelbison, ha fatto il punto sulla gara che ha visto la Nocerina vincere bucando la porta dei rossoblù dopo più di 600 minuti di imbattibilità, record stagionale in tutta Italia.

I rossoneri conquistano tre punti fondamentali in chiave salvezza, al termine di una gara noiosa e giocata su ritmi bassissimi. Un eurogol del numero dieci a cinque minuti dalla fine risulta decisivo

di Valerio D’Amico

nocerina gelbison 1Torna al successo la Nocerina, che interrompe l’imbattibilità della Gelbison grazie a un eurogol di Liurni a cinque minuti dalla fine, che allontana parte del pessimismo scaturito da una gara giocata in modo tutt’altro che esaltante.  Di Costanzo conferma il 4-4-2, con Sorgente e Tshibamba a reggere il peso del reparto offensivo. In difesa si rivede Festa, che rimpiazza lo squalificato De Siena. Il tecnico dei lucani Martino lascia in panchina il fresco ex Orlando. Regolarmente al suo posto Mautone, che forma con Cassaro la coppia di difensori centrali.

Al Gigino Leo di Siano le molosse di mister Vincenzo Ferrentino affrontano il primo impegno ufficiale della stagione, prima della trasferta a Marano contro l'Indipendent
la Fortitudo Nocerina calcio femminileDopo il pareggio del test amichevole disputato domenica scorsa contro i Lupi Baschi allo stadio comunale “Gigino Leo” di Siano, la voglia di riscatto delle giocatrici della Fortitudo Nocerina Calcio Femminile è tanta.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca