fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Il tecnico rossonero sarà privo dei vari Impagliazzo, Cuomo, Katseris, Garofalo, Fois, Esposito, Talamo e Sorgente. In attacco si punta su Diakite

convocati cavallaroSi allunga sempre di più la lista degli indisponibili in casa Nocerina, alla vigilia della gara casalinga contro l’Insieme Formia.

Pin It

Pin It

Partita dal sapore di campionato già finito. Botta e risposta, prima in vantaggio i padroni di casa, raggiunti da Morero, poi Lucchese ristabilisce la parità dopo il secondo gol di Diakite. Sabato al "Novi" arriva l'Insieme Formia

di Nello Vicidomini

cass noc1Termina 2-2 la gara tra Cassino e Nocerina tenutasi quest'oggi allo stadio "Gino Salveti" e valevole per la 28esima giornata del girone G di Serie D. Cassino che ha poco da chiedere ancora a questo campionato, ma a caccia dei pochi punti che mancano per evitare matematicamente i play-out. Discorso simile per i rossoneri che puntano a concludere nella griglia play-off ed hanno un margine di ben sei punti sul Muravera sesto in classifica.

Pin It

Pin It

Carmine Apicella e Francesco Cuomo, che quel giorno erano collegati per la radiocronaca dallo stadio Zaccheria, hanno ripercorso quei momenti in occasione del decimo anniversario della promozione dei molossi

di Nello Vicidomini

“Non c’è un altro posto del mondo dove l’uomo è più felice che in uno stadio di calcio” diceva Albert Camus, uno che la condizione umana l’ha esplorata in ogni modo.

Pin It

Pin It

Pubblicate le date delle gare rimanenti prima del termine del torneo. La prossima sfida casalinga contro i laziali andrà in scena di sabato, sempre al "Novi" di Angri

di Redazione

formia noc 1Ancora caos in Serie D in virtù delle gare da recuperare causa Covid. Nonostante il "blocco" temporaneo del campionato, infatti, successivamente alla calendarizzazione delle gare di recupero, si sono presentate nuove positività di calciatori e provvedimenti di isolamento disposti dalle autorità sanitarie competenti.

Pin It

Pin It

Dieci anni fa i molossi guidati da mister Auteri conquistavano la matematica promozione in cadetteria. Un salto di categoria storico, destinato a rimanere impresso nella memoria dei nocerini. L'episodio personale che mi fece capire perchè il calcio non è un semplice sport

di Nello Vicidomini

Foto di Enzo Pinelli

nocerina gela23 aprile 2011, la Nocerina vince a Foggia e conquista la promozione in Serie B per la terza volta nella sua storia. Riparlare di quella cavalcata, a distanza di dieci anni esatti, sembra quasi un passaggio anacronistico, fuori dal tempo e dallo spazio.

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca