fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Sabato 15 gennaio due concerti tenuti dal quintetto "Gianni Rodari" animeranno Castel di Leva e Spinaceto, territori su cui insiste l'Istituto. A dirigere il maestro Sandro Marchetti
Nonostante i problemi pandemici, la scuola si sta mostrando forte e sicura grazie all’impegno dei dirigenti, dei professori e delle famiglie. Per iniziare bene il 2022, l’I.C. “Via Frignani” di Roma offre un concerto di musica ai quartieri di Castel di Leva e di Spinaceto. Quale scelta migliore se non quella di accogliere al suon di musica le famiglie e gli alunni?


- Preside Turatti, una bella e significativa scelta quella di tenere una manifestazione musicale in presenza, dopo quasi due anni di rapporti a distanza.
«Una scelta fortemente voluta dal mio corpo docente, nata anche dai desideri delle famiglie. Ovviamente, rispetteremo tutte le normative di sicurezza vigenti per offrire un importante momento culturale e di relax con della buona musica. In questo, siamo aiutati dagli enormi spazi aperti attorno ai due plessi dove si terranno i concerti e in quei parchi è possibile stare distanziati in tutta sicurezza».
- Un concerto rivolto agli alunni, alle famiglie e al quartiere?
«Rivolto alle famiglie, ma soprattutto a tutta Castel di Leva e Spinaceto, quartieri dove ci sono i vari plessi dell’I.C. Via Frignani. Intendiamo offrire un bel momento di relax musicale ai quartieri, visto soprattutto il periodo. Inoltre, noi come scuola rappresentiamo un presidio dello Stato e tutte le nostre attività devono essere rivolte al quartiere dove ci troviamo.
Speriamo di contribuire così ad aprire sempre di più la scuola al quartiere perché la scuola è degli abitanti del quartiere. Inoltre, durante il concerto - con musiche di Dukas, Mancini, Morricone, Zimmer e Williams prese dai cartoni animati e dai film - ci saranno delle interazioni per i più piccoli con piccoli gadget e regali, perché la scuola è un posto dove si deve venire con piacere e dove si deve scoprire la passione dello studio. Mi preme ringraziare tutti i miei collaboratori, il maestro Sandro Marchetti e tutto il Quintetto di fiati “Gianni Rodari” per averci aiutato in questa organizzazione. Per Spinaceto il concerto sarà sabato 15 gennaio nel Plesso Nistri alle 10, mentre per Castel di Leva sarà nel plesso Formato alle 12 e speriamo di offrire un bel momento di buona musica e di gioia a tutti gli abitanti del quartiere che vorranno venire, in modo da iniziare nel migliore dei modi il nuovo anno».

conflitti in famiglia

Pin It

Cerca