fbpx

Edizione online della competizione che vedrà allievi di seconda e terza media sfidarsi sulla memoria di 30 versi a scelta delle cantiche prescelte per l'evento
Sarà necessariamente online la terza edizione della "Tenzone dei piccoli", che partirà lunedì 10 maggio alle 8:30.

Il tema scelto per quest'anno è "che tiene una sustanza in tre persone - Dante e la Trinità".
Gli studenti del secondo e del terzo anno delle scuole superiori di I grado (le scuole medie, ndr) si sfideranno sulla memoria di 30 versi a scelta delle cantiche prescelte per l'evento. La giuria sarà composta da esperti e docenti esterni all'Istituto e sarà presieduta dal dirigente scolastico dell' IIS G. B. Vico, dottoressa Lucia Federico.
Sarà dichiarato vincitore il concorrente che avrà riportato il punteggio finale più alto. In caso di ex aequo si procederà allo spareggio con una nuova declamazione e relativa votazione. Solo al momento della proclamazione verranno rese note identità e Istituto scolastico di provenienza dei vincitori. Ai primi tre classificati saranno assegnati premi; a tutti gli alunni partecipanti verrà consegnato attestato di partecipazione.
L'invito a presenziare lo lanciano all'unisono tutti gli organizzatori:
«Lo staff della Tenzone dei piccoli vi aspetta insieme a Virgilio: "Tu se' lo mio maestro e 'l mio autore, tu se' solo colui da cu' io tolsi lo bello stilo che m'ha fatto onore". Ospiti d'eccezione animeranno la giornata. In nome di Dante Alighieri vi aspettiamo»!