fbpx

L'associazione di cui è portavoce Mimmo Oliva aveva sollevato alcuni dubbi sulle modalità amministrative di affidamento del servizio. Il Comune dopo qualche riscontro è corso ai ripari. Ora si chiede attenzione sulle altre problematiche evidenziate

Canta vittoria l'associazione Polis Sa di Nocera Superiore, che all’incontro sul trasporto scolastico presso la casa comunale di Nocera Superiore del 21 agosto scorso, aveva sollevato tra l'altro, agli amministratori presenti, forti perplessità sulla procedura amministrativa indicata agli atti di gara e nel capitolato. In un comunicato stampa di oggi ha ricordato che in risposta alle eccesioni fatte fu risposto ai loro rappresentanti “di non preoccuparsi perché le procedure amministrative sono fatte bene e non è compito degli utenti il loro controllo”.
«Polis Sa, però, - recita il testo del comunicato - crede fortemente che un dialogo con la cittadinanza attiva è una risorsa per la collettività e non può essere semplicemente banalizzata come strumentalizzazione. La principale preoccupazione di Polis era dovuta alla eventualità di annullamento della gara per difetti procedurali non dando regolare inizio, di conseguenza, al servizio.
In ragione di questa convinzione ha protocollato presso la Casa comunale, lo scorso 24 agosto, le proprie perplessità manifestate durante la riunione.
Il protocollo ufficiale ha fatto breccia ed ieri l’amministrazione comunale di Nocera Superiore, accogliendo l’invito fatto da Polis, ha corretto l’errore contenuto nei documenti di gara ed ha provveduto a differire la scadenza della procedura di gara».
Ora Polis chiede di prendere in considerazione anche le altre richieste indicate nei protocolli ufficiali, tra le quali rideterminare le quote mensili di compartecipazione alla spesa del trasporto; rimodulare in ordine al numero dei figli alunni le quattro fasce di reddito ISEE previste; la pubblicazione dei criteri della graduatoria e partecipazione dei redditi ISEE che superano la quarta fascia; l'adeguamento delle distanze alle disposizioni legislative vigenti.