fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Chiara la posizione del sindaco di Nocera Inferiore, ospite del secondo appuntamento del ciclo promosso da Polis SA “A colloquio con il territorio”, sull'accorpamento delle due municipalità. E sull'acqua: ri-pubblicizzare è una esigenza concreta

di Fedora Alessia Occhipinti

A colloquio con il territorio” – iniziativa promossa da Polis SA – continua il suo ciclo di incontri con le istituzioni, allo scopo di raccontare e comprendere al meglio l’ambiente che ci circonda. L’ospite del secondo appuntamento che si è tenuto nei locali della sede dell’associazione, a via Pecorari di Nocera Superiore, è stato l’avvocato Manlio Torquato, sindaco di Nocera Inferiore. Ed è proprio sulla tralasciata unione tra le due città che si è focalizzato il dibattito.

Pin It

Pin It

Il primo cittadino ha partecipato ad un incontro con la stampa nella sede di Polis Sa, a Nocera Superiore, dove tra le altre cose si è parlato anche della nuova maggioranza ormai pronta ad essere varata

«Credo che Nocera Inferiore abbia vissuto una stagione, con la campagna elettorale del 2011 e 2012, che possiamo definire un'unica campagna elettorale, molto insolita. Una di quelle cose che capitano una volta ma poi non si ripetono».

Pin It

Pin It

Maria Laura Vigliar chiarisce tecnicamente i motivi della decisione dell'amministrazione Torquato formalizzata in Giunta il 30 novembre e sostiene: «Da questa azione più vantaggi che svantaggi per i ragazzi»

Non si smorza la polemica sulla chiusura del plesso scolastico sant'Anna di Fiano, programmato dall'amministrazione comunale a partire dalla fine di quest'anno didattico. Dopo la levata di scudi di genitori e di qualche componente la minoranza consiliare di Nocera Inferiore, decide di intervenire direttamente anche l'assessore al ramo, Maria Laura Vigliar.

Pin It

Pin It

Il consigliere ha protocollato stamani una comunicazione di adesione al gruppo politico civico del primo cittadino. «Voglio rafforzare il rapporto di fiducia verso l'amministrazione»

Aumentano in Consiglio comunale i sostenitori diretti del primo cittadino, Manlio Torquato. E' di stamani la notizia che il consigliere comunale Luigi Pepe, già in forza al gruppo Popolari Udeur, ha protocollato una dichiarazione di adesione al gruppo consiliare “Manlio Torquato sindaco”.

Pin It

Pin It

La proposta viene dal “Movimento Libero Comunità Democratica” di Nocera Superiore. A farsi carico dell'onere, circa 30mila euro, dovrebbe essere l'amministrazione comunale. «I fondi in bilancio ci sono», sostengono i promotori dell'iniziativa

Una social card natalizia. E' quella che propone, a Nocera Superiore, il gruppo politico “Movimento Libero Comunità Democratica”.

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca