fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Con la nuova compagine è «svelata una farsa cominciata nel lontano 2011, quando sbandieravano ai quattro venti il loro essere civici e la loro lontananza da partiti»

Sparano a zero contro la nuova maggioranza il gruppo consiliare ed il Partito Fratelli d’Italia Alleanza Nazionale. «Da oggi - ci dice Giovanni Grimaldi - è finalmente svelata una farsa cominciata nel lontano 2011, quando l’attuale sindaco, avvocato Manlio Torquato, e tutta la sua amministrazione, sbandieravano ai quattro venti il loro essere civici e la loro lontananza da partiti e partitini di centro destra e di centro sinistra.

Pin It

Pin It

L'annuncia il sindaco di Nocera Inferiore, Manlio Torquato. «Avremo nel prossimo anno un nuovo incontro - sul nostro territorio - con il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca» 

Un incontro su mercato ortofrutticolo e sviluppo dell'Agro si è tenuto oggi a Napoli, a Palazzo santa Lucia, tra il presidente Vincenzo De Luca ei sindaci di Nocera Inferiore, Manlio Torquato, quelli di Pagani, Salvatore Bottone, e di Angri, Cosimo Ferraioli. Insieme a loro l'onorevole Franco Picarone del Pd. 

Pin It

Pin It

Un nuovo punto di aggregazione politica in città. L’obiettivo? Ridare vita al territorio attraverso iniziative e proposte che realizzino fatti e non parole

di Annamaria Norvetto

«Si tratta di un territorio con tante potenzialità in cui si può lavorare egregiamente. È una sfida in cui rimarremo uniti e andremo avanti». Lo sostiene la sociologa Rosa Zampetti, intervenuta alla presentazione di “Progetto Agro Campania”, associazione politica inaugurata ieri a Nocera Inferiore. L’evento, moderato da Salvatore De Napoli, ha visto sedere al tavolo dei partecipanti – tra gli altri - i soci fondatori, Antonella Tramontano (candidata alle ultime regionali nella lista De Luca) e Antonio Russo, nonché l’attesissimo Roberto De Luca, figlio del neopresidente della Campania e della stessa Zampetti, e in pole per la candidatura a sindaco di Salerno.
«Non ci soffermeremo sull’intavolazione di dibattiti – ha dichiarato l’avvocato Tramontano – o dialoghi. Ci focalizzeremo sull’aspetto pragmatico e metteremo a punto delle vere e proprie commissioni tecniche per la realizzazione dei nostri obiettivi: dalla tutela dell’ambiente e del territorio, allo sviluppo dell’ambito urbanistico, al rilancio dell’economia della piccola e media impresa. Ci apriremo anche a una visuale europea, in cui l’evoluzione passa per la conoscenza, la capacità di creare progetti e renderli finanziabili».
La viva partecipazione delle persone alla serata ha meravigliato gli stessi organizzatori e reso entusiasti i fondatori dell’associazione. Tanti i temi affrontati, tra cui quello della sanità provinciale e regionale. «Stiamo vivendo una vicenda complessa – ha spiegato il socio fondatore Antonio Russo - che viene da lontano, dopo i tanti disastri realizzati in sanità. Per le aree delle emergenze, ad alto rischio mala sanità, ci sarà un’assunzione straordinaria prossimamente».
A trarre le conclusioni della serata, Roberto De Luca, che ha tenuto a sottolineare l’importanza e la centralità di un progetto di associazionismo politico all’interno dell’Agro nocerino. «In momenti di crisi e difficoltà – ha concluso il giovane De Luca - diventa cruciale non chiudersi in se stessi, ma sforzarsi di condividere con gli altri quello che possiamo mettere in comune. Questa associazione ha in sé un binomio perfetto: progetto e Agro nocerino. Non bisogna dimenticare che dalla qualità dei corpi intermedi di un territorio (le associazioni) si valuta il suo potenziale di sviluppo».

Pin It

Pin It

Fuori Capaldo e Angrisani, D'Alessio passa alle politiche sociali, entrano Rita Pisanzio, Federico Piccolo e il già annunciato Francesco Scarfò in quota Pd. In settimana la presentazione ufficiale

Inizia stamattina il suo lavoro ufficiale la nuova Giunta comunale del sindaco di Nocera Inferiore, Manlio Torquato.

Pin It

Pin It

Chiara la posizione del sindaco di Nocera Inferiore, ospite del secondo appuntamento del ciclo promosso da Polis SA “A colloquio con il territorio”, sull'accorpamento delle due municipalità. E sull'acqua: ri-pubblicizzare è una esigenza concreta

di Fedora Alessia Occhipinti

A colloquio con il territorio” – iniziativa promossa da Polis SA – continua il suo ciclo di incontri con le istituzioni, allo scopo di raccontare e comprendere al meglio l’ambiente che ci circonda. L’ospite del secondo appuntamento che si è tenuto nei locali della sede dell’associazione, a via Pecorari di Nocera Superiore, è stato l’avvocato Manlio Torquato, sindaco di Nocera Inferiore. Ed è proprio sulla tralasciata unione tra le due città che si è focalizzato il dibattito.

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca