fbpx

La vena malinconica del nostro avvocato Enzo Sorrentino ci regala una nuova lirica in quest'ultima domenica di agosto

E mentre il bandolo ne cerco,

scorre il mio lasso di tempo.
Invano sterili spieghi
Si diluiscon nel mare.
Rimane soltanto
l'angoscia d'esser vissuto.
Senza lasciare la traccia
della presenza.

Enzolavvocato