fbpx

I simpatici Xmas sweater sono ammessi, ma sarebbe meglio, se si è delle giovani donne sofisticate, indossare maglioni tinta unita, jeans o pantaloni skinny

Diciamoci la verità,quando arriva Dicembre ogni giorno è un giorno di festa, ma ci sono dei giorni che possono tranquillamente essere considerati la “festa della festa”. Avete già capito vero? Parlo del 24 e 25, vigilia e Natale. Natale, senza ombra di dubbio alcuno, è la ricorrenza più elegante dell’anno.

Non importa dove lo si passi, se in un clima scanzonato oppure no. Ovunque voi siate, in montagna, a casa con parenti, nei locali più blasonati, nello scegliere cosa indossare dovete tenere a mente una cosa sola: “devo essere, in linea al contesto ovviamente, Stilosa”!
Tenendo bene a mente questa cosa vediamo che mettere. Il 24 dicembre è la tanto attesa vigilia, ancor più bella del Natale. Si è soliti passarla a casa con tutti i parenti in tono familiare e scherzoso ed ecco perché i simpatici Xmas sweater sono ammessi, ma sarebbe meglio, se si è delle giovani donne sofisticate, indossare maglioni tinta unita (rosso, panna, grigio perla, rosa cipria, blu), jeans o pantaloni skinny (il grigio in qualsiasi delle sue nuance, il colore da preferire, adatto a qualsiasi colore vi garantirà un abbinamento perfetto), ugg o caloscine simili, preferibilmente con inserti in morbida lana bianca (cammello il colore da prediligere), ballerine porpora o nere in vernice con fiocco, pencil skirt (rossa,nera,blu) da abbinare a twin-set o maglie particolari. E questo un altro abbinamento da considerare, specie se il setting è una casa di città. Il giorno di Natale invece, tubini neri impreziositi da spille gioiello (la spilla è l’accessorio must da preferire alle collane), orecchini e accessori in genere, pantaloni palazzo, morbide e pulite camice arricchite da cinte vita alta, abiti lunghi con strascico appena accennato rigorosamente rossi se la sera la si passa ad ascoltare il classico concerto di Natale a teatro. Vi siete fatte più o meno un’idea? Se gli esempi pratici proposti ancora non vi convincono non preoccupatevi: sono certa che questi piccoli “segretucci “che sto per svelarvi vi guideranno nella giusta direzione: la borsa, fondamentale e indispensabile, deve essere o una pochette o un bauletto. Niente lustrini o palettes (le lasciamo per il 31), si a perline e swarovski puliti e centellinati, optate per capi basici impreziositi magari da pizzi e ricami moderati. Il rosso si sa è il colore del Natale quindi ben venga, meglio però se bordeaux (declinazione ricca ed elegante del vivacissimo rosso), i colori da abbinarvi come vi ho già detto sono il rosa cipria, il panna, il grigio perla ed il nero). Le scarpe debbono essere rigorosamente comode: stringate lucide, ballerine, stivaletti bassi, tacchi alti come ricambio se la sera si decide di scendere. Altro da dire… Buon Natale a tutte!

Maria Pepe

 

 

Alla prossima!
la vostra
Maria Pepe