fbpx

Parte oggi la nuova rubrica curata da Maria Pepe e dedicata al mondo femminile. Consigli, trucchi, mode, tendenze sotto i riflettori dell'attentissima esperta per regalare alle nostre lettrici quel tocco in più che le farà "speciali"

Tout court, (semplicemente). L’inaspettata rubrica. Oltre le grandi griffe, oltre le sfilate e il patinato luccichio. Fare moda, piuttosto che seguirla, l’obiettivo. Segreti, trucchi, dritte per essere il modello da raggiungere. Alla scoperta del fashion partendo dalle… “tavole di moda”…

1) Ogni occasione d’uso richiede il suo stile. Mai e poi mai scordare dove si va, con chi e quando.

2) Meno è meglio. L’eccesso è vietato a meno che ad eccedere non sia la sobrietà. Trucco da seguire, più si cresce meno ci si agghinda. Dopotutto le rughe e i capelli bianchi sono così fascinosi.

3) Sì al contrasto, purché segua una logica. Lasciamo le esplosioni di colore senza un criterio apparente alle grandi opere d’arte, limitiamoci al meno estroso abbinamento di due colori con un “non colore” (bianco, beige, nero, grigio, denim )in tutte le nuance. Da non snobbare gli accostamenti fatti in base a gradazioni di colore equilibrando il tutto sempre con un non colore.

4) Non cedere mai e poi mai alle lusinghe del falso ormai nobilitato a “parallelo”. Meglio una buon, seppur anonima, borsa in pelle o tessuto magari made in Italy che una mortificante e scadente finzione.

5) Inchinarsi al potere degli accessori. Il giusto paio di scarpe insieme alle cugine borse vi condurrà  in luoghi che neanche pensavate esistessero.

6) Denti, capelli, mani, piedi  e unghie i vostri biglietti da visita. Prima di tutto vestitevi con loro. La loro cura… il vostro incontrastato dominio.

7) Occhiali da sole, occhiali da sole e ancora occhiali da sole. Il vostro super potere. Indossare l’occhiale giusto vi trasformerà in una diva.

8) Scollature? Se sopra si copre, sotto si scopre e viceversa. Sempre fedeli al vedo non vedo, specie se di sera.

9) Collant, grande dilemma! Scappare a gambe levate dai collant color carne anche se senza cuciture. Sono una punizione ingiusta anche per le più acerrime nemiche del glamour. Indossarli specie con un open toe, un vero crimine contro l’umanità. Preferire sempre e con gran entusiasmo collant super coprenti (monocolore per carità!) in tutte le declinazioni: parigine finte e non, ricamate e perché no anche a fantasia.

10) Tenere conto sempre e comunque del proprio corpo. Evitiamo di ridicolizzarlo con capi che seppur di grido su di noi producono come effetto solo un urlo di disperazione, la nostra e derisione altrui.

Queste le “tavole di moda”, con loro nella borsetta nulla è impossibile.

Maria Pepe