fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

La Corte ha annullato la condanna per un uomo colto a praticare autoerotismo al passaggio di alcune studentesse. La sentenza shock ha attuato il decreto legislativo 8/2015 in materia di depenalizzazione

di Danila Sarno

L’atto di chi si masturba in luogo pubblico non è più punito con il carcere. È questa la diretta conseguenza di quanto stabilito dall’articolo 2 del decreto legislativo numero 8 del 2016.

Pin It

Pin It

Idee vegan, cucina della mamma, cene, regimi dietetici estremi, educazione dei figli. Sono questi alcuni dei motivi che sempre più spesso spingono le coppie a porre fine al matrimonio

di Danila Sarno

Un tempo erano corna, battibecchi e gelosia a mettere a dura prova anche le coppie più affiatate. Oggi invece a far vacillare i matrimoni ci pensano ricette vegetariane e diete che promettono miracoli.

Pin It

Pin It

Secondo una Commissione tributaria, il sistema scova evasori sarebbe inutilizzabile in quanto discriminatorio e lesivo della privacy, nonché previsto da decreti emanati in difetto di potere

di Danila Sarno

Il sistema utilizzato dall’Agenzia delle entrate per individuare i frodatori fiscali, il cosiddetto redditometro, deve essere abolito. È quanto ha affermato la Commissione tributaria provinciale di Catania, accogliendo il ricorso proposto da un contribuente contro alcuni avvisi di accertamento.

Pin It

Pin It

Il cattivo odore è un valido motivo per rifiutare di entrare in intimità con il proprio partner, e se questi insiste rischia il carcere per violenza sessuale

di Danila Sarno

Come disse Guy de Maupassant: “Giudico il matrimonio uno scambio di cattivi umori di giorno e di cattivi odori di notte”. Certo, unione coniugale vuol dire anche condivisione, ma è pur vero che il troppo stroppia.

Pin It

Pin It

Il nuovo testo che regola la circolazione, in sostituzione delle vecchie previsioni, ammette l’uso di tutti i tipi di scarpe al volante, purché il guidatore usi la massima attenzione

di Rosa Soldani

Guidare con i sandali, con i tacchi o addirittura scalzi è sinonimo, per il guidatore ligio alla norma, di infrazione al codice della strada. D’altra parte indossare calzature non bene assicurate al piede o che creino disagio nella percezione dei pedali di guida può essere pericoloso per l’incolumità del conducente e degli utenti della strada.

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca