fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Un'ora in più di sonno. Succede una volta all'anno e la notte fra sabato 27 ottobre e domenica 28 è quella giusta. 

Questa notte torna l'ora solare, e quindi alle 3 dovremo spostare gli orologi indietro di sessanta minuti. Un'incombenza che tutti gli smartphone, ormai, compiono automaticamente. Ci restano da sistemare i vecchi cipolloni in cucina e qualche pendola, per chi ce l'ha. Domattina quindi la luce comparirà, lancette alla mano, più presto. Forse sarà l'ultima volta che ci cimenteremo con i cambi di ora: in Europa è forte la voglia di abrogare un uso che ormai si ritiene inutile e senza senso. Ma nel frattempo godiamoci tutti quest'ora sotto i piumini...