fbpx

Non ancora pubblicato

E' lui, Luciano Bove, il portiere ragazzino che nella stessa partita parò due rigori del bomber Chimenti, nella gara contro il Taranto pronto a salire in B.

Nocerino, classe 1961, dopo la Nocerina, con in tasca una laurea in scienze motorie, difese anche i pali del Kroton. Lì ha messo famiglia ed oggi (foto piccola) insegna educazione fisica ed è stato preparatori di portieri, di squadre di basket e di altre discipline.