fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Il tasso di positività sui pochi test effettuati balza all'11,28. Elevato il numero di morti come non accadeva da settimane. Somministrate le due dosi di vaccino a 425mila persone nella regione

di Redazione

26 aprile 2021 bollettinoNel primo giorno in zona gialla, solito calo domenicale di tamponi effettuati in Campania, circa 6mila in meno di ieri. Di conseguenza dati più bassi, ma in proporzione non frena la curva dei contagi Covid-19. Infatti la percentuale positivi-tamponi (solo molecolari) sale all'11,28%; ieri era al 10,65%.

Secondo l'odierno bollettino dell'Unità di Crisi regionale, sono stati registrati 1.282 nuovi positivi (ieri 1.854), tutti da test molecolari, emersi su 11.364 tamponi processati (ieri 17.408). Non conteggiati nel totale i positivi ai 1.927 test antigenici effettuati. Sono 796 i sintomatici. Salgono i guariti giornalieri, 1.836 (ieri 1.364). I decessi sono 58 (ieri 21), di cui 38 nelle ultime 48 ore. Leggera risalita dei ricoverati in terapia intensiva, 141 (ieri 137), su 656 posti disponibili; in degenza ordinaria, invece, salgono a 1.527 (ieri 1.511) su una disponibilità di 3.160 posti letto. VACCINI. Stando all'ultimo aggiornamento del "Report vaccini anti Covid-19", in Campania sono state effettuate 1.544.579 somministrazioni (ieri 1.516.334) su 1.694.715 dosi disponibili. 425.009 persone hanno ricevuto entrambe le dosi. In tutta Italia sono stati 17.751.562 i cittadini che hanno ricevuto almeno la prima dose fino ad ora. Di questi, 5.215.459 (8,74% della popolazione) hanno ricevuto anche la seconda dose.

Pin It