fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Se è vero che non cessa l'incremento costante di nuovi casi, notizie più confortanti arrivano dall'elevato numero di guariti, oltre 3mila, e dal calo di ricoverati in terapia intensiva. Registrati 23 decessi nelle ultime 48 ore

di Redazione

31 marzo 2021 bollettinoDopo la leggera flessione di ieri, dovuta anche ad un numero più contenuto di test, torna stabile la curva dei contagi da Covid-19 in Campania. La percentuale positivi-tamponi (solo molecolari) sale infatti al 10,50%; ieri era al 10,28%.

Secondo l'odierno bollettino dell'Unità di Crisi regionale, sono stati registrati 2.016 nuovi positivi (ieri 1.573), tutti da test molecolari, emersi su 19.182 tamponi processati (ieri 15.289). Non conteggiati nel totale i positivi ai 4.024 test antigenici effettuati. Sono 538 i sintomatici. Salgono ancora i guariti giornalieri, 3.066 (ieri 2.837). I decessi sono 38 (ieri 23), di cui 28 nelle ultime 48 ore. Continua la discesa di ricoverati in terapia intensiva, 160 (ieri 163), su 656 posti disponibili; in degenza ordinaria invece sono stabili a 1.587 (ieri 1.587) su una disponibilità di 3.160 posti letto. VACCINI. Stando all'ultimo aggiornamento del "Report vaccini anti Covid-19", in Campania sono state effettuate 841.562 somministrazioni (ieri 815.980) su 943.375 dosi disponibili. 248.141 persone hanno ricevuto entrambe le dosi. In tutta Italia sono stati 10.018.265 i cittadini che hanno ricevuto almeno la prima dose fino ad ora. Di questi, 3.143.159 (5,27% della popolazione) hanno ricevuto anche la seconda dose. Nel grafico in foto i numeri delle vaccinazioni per categorie nella regione Campania.31 marzo 2021 vaccinazioni

Pin It