fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

La storia di un’anima in continua ricerca. Francesco Russo presenta la sua silloge poetica nel giorno dedicato agli innamorati

Un nuovo appuntamento con la poesia a Nocera. E’ quello fissato per  venerdì 14 febbraio, a partire dalle ore 18:00, presso la sala “Domenico Rea” del “Caffè Letterario Nocerino -  bar Ideale”.

E’ di scena Francesco Russo con la silloge poetica “Adulterio di Saggezza”,  stampata con i tipi delle edizioni Lampi. Si tratta di una raccolta di 100 liriche che racconta la storia emozionale, politica e umana del poeta Montorese,  tracciando attraverso un itinerario di disarmonie e opposizioni stilistiche la storia di un’anima in continua ricerca. E’ il grido pudico e consapevole di una voce figlia del nostro tempo che raccoglie dubbi e incertezze di un secolo passato che rimane in chi ancora non si riconosce nell’era del proprio presente futuro. Il tempo, la morte, l’amore, il logorio esistenzialista di chi corre e vede correre gli altri senza fermarsi a pensare, questi sono alcuni dei temi presenti nella raccolta. Un verso fatto già dal titolo di significativi e forti ossimori. Adulterio di saggezza rappresenta la contraddizione di un uomo in bilico tra la ragione prosastica e oggettiva che nel sapiente utilizzo del verbo poetico talora appare ermetico, talora simbolico e le passioni che invece serpeggiano a volte meschine a volte seduttrici e repentine. Suggestioni paesaggistiche si innestano armonicamente su quelle note dolenti di un’anima pensosa che corre nel vento alla ricerca di se stesso. Le immagini incalzanti di un verso aritmico e essenziale ricordano certi virtuosismi della musica di Debussy, fatta di improvvisazioni geniali e di evocazioni misteriose. La serata  è introdotta dal professor Lio Faiella  mentre il dibattito verrà moderato dalla professoressa Pina Esposito. Relazionerà sul valore e sui contenuti della raccolta la professoressa Antonella Esposito,  dirigente scolastico dell’I.C “Abate F. Galiani” di Montoro, mentre l’intera organizzazione della manifestazione sarà affidata al professor Filippo Astarita.

In sala, oltre allo scrittore Francesco Russo, saranno presenti gli attori Antonio Avigliano, Giovanna Fiore, Giuseppe Cutolo che leggeranno le liriche più significative di “Adulterio di saggezza” accompagnati dalla musica per pianoforte di Rino Imbimbo e dalla voce solista di Maria Pia Bruno.

Una serata sì dedicata  alla poesia ma anche all’amore per l’arte e per la vita che dalle armonie poetiche riceve impulso vitale e gioia, un momento fatto di brezze leggere e di riflessioni poetiche che gli amici del Caffè letterario intendono offrire ai loro ospiti nella serata dedicata a San Valentino.

Agli amici del Caffè letterario verrà lasciato un segnalibro pensato e ideato dal grafico Antonio Ascolese per questa serata magica fatta di luci ed emozioni nonché di grande cultura.

 

Pin It

Cerca