fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Quattro giorni di spettacoli e intrattenimenti soprattutto per i più piccoli organizzati dal Collettivo nocerino con la collaborazione del comitato della parrocchia "San Prisco". Il via il 3 gennaio alle 19:30

 

Porta il titolo di "Epifania al borgo Vescovado" ed è una delle iniziative di successo organizzate dal collettivo "Le voci del Castello". «I cortili e le strade del Borgo Vescovado  - si legge sulla pagina Facebook del gruppo - trasformati in luoghi di scambio, con un intreccio di relazioni artistiche, umane e commerciali da cui far ripartire il rilancio anche economico del Borgo. Vere e proprie gallerie d’Arte a cielo aperto verranno allestite all'interno delle Corti e lungo i Vicoli con performance estemporanee e mostre di Artisti ed Artigiani, mentre la Musica e le Rappresentazioni, occuperanno gli spazi».

Decisamente vasto il programma: si parte venerdì 3 gennaio alle ore 19.30 con la cerimonia inaugurale di apertura dove non mancherà il tradizionale taglio del nastro. La giornata sarà dedicata ai bambini con animazioni, musica, spettacoli e varie degustazioni.
Ci sarà inoltre una esercitazione dimostrativa del gruppo Scout Nocera Superiore 1°.

Sabato 4, invece, alle 20.30 è prevista "Aspettando la Befana...assaggiando la pasta e fagioli di don Gennaro", con le stuzzicherie del "sacrestano", le tipiche patate sotto la cenere da gustare intorno al falò, e ottimo vino novello.

Domenica 5 gennaio, alle 20.00, sarà il momento clou della iniziativa, con la discesa dal campanile della Befana naturalmente "attrezzata" di regali, caramelle e dolciumi per tutti i bambini.

Il 6 gennaio, a partire dalle 18.30, si ripeterà la "Cavalcata dei re Magi", con partenza dalla Casa comunale, e corteo cittadino in costume che  si concluderà con l'arrivo in Cattedrale e la rappresentazione del "Presepe vivente".

Alla manifestazione faranno da corollario stand di artigianato locale, esposizioni artistiche, visite guidate alla Cattedrale e al Museo Diocesano. Vi parteciperanno numerosi artisti di strada. Hanno collaborato all'organizzazione l'associazione di volontariato e protezione civile "Noi Con Voi" e il gruppo scout Nocera Superiore 1°.

 

Pin It

Cerca