fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It


Quarantacinque ceramiste, per lo più campane ma anche di Roma, Grottaglie e Castellamonte, esporranno i loro manufatti a partire da domenica 8 dicembre 2013, alle ore 18,30, presso la Mediateca MARTE di Cava de’ Tirreni (SA) e fino all’8 gennaio 2014.

Titolo della mostra è “Il Natale tra le mani. Atmosfere d’argilla e non solo”.  La mostra è stata organizzata dall’ “Associazione Onlus Pandora Ritrovata” ed è nel segno delle donne. L’obiettivo è quello di rilanciare e promuovere la ceramica al femminile, consolidare e sostenere l’universo delle donne attraverso creazioni unificate dalla tematica unica della Maternità e del Natale. Il progetto vuole richiamare l’attenzione sul ruolo della donna nella società, attraverso un connubio tra la salvaguardia del nostro patrimonio storico, artistico - culturale e le esperienze creative in corso evidenziando le eccellenze del nostro territorio e quelle nazionali. Le opere creano una perfetta sintesi tra i vari stili e una sinergia vitale prettamente femminile.

L’esposizione si propone anche di costruire un nuovo format di mostra in progress con la produzione sul momento di oggetti e delizie per la magia del Natale: si realizzeranno difatti anche dei laboratori creativi per adulti e bambini negli spazi della struttura.
All’inaugurazione interverranno il sindaco di Cava de’ Tirreni Marco Galdi, e fra gli esperti del settore saranno invece presenti Patrizia Maggia, direttrice del Centro di Arti Applicate “V. Kandinskij” e responsabile del MAC (Mestieri d’Arte Contemporanei) di Biella; il funzionario della Soprintendenza archeologica di Avellino – Caserta - Benevento e Salerno Antonietta Iannelli, il presidente dell'Associazione Bellitalia, il responsabile Mostre ed Eventi “Marte Mediateca” e la stessa organizzatrice di Pandora Anna Rita Fasano .
Fra le artiste presenti Antonietta Acciani, Claudia Simonis, Deborah Napolitano, Mariagrazia Cappetti Miriam Gipponi, Nathalie Figliolia, l’iraniana Sharare Shimi.
Si terranno inoltre performances artistiche di cottura raku con Lucio Liguori, Basilio Lamberti, Matteo Salsano, Sasaska, Sasà e Mattia Mautone, Arturo Saccone, Gaetano Branca,Claudio Cipolletti.
Antonella Adinolfi, Lella Carrella e Rosa Langella si esibiranno in una “passeggiata” tra i canti natalizi con costumi di Elia Tamigi. La degustazione sarà curata dalla pasticceria Sandro di Cava de’ Tirreni, con vini Lunarossa e bicchieri dell’ICS Ceramica Salernitana di Giffoni Valle Piana.

Gabriella Taddeo

Pin It

Cerca