fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

La cantante nocerina ha deciso di girare la sua cover all’interno di uno dei simboli della città: «Contesto giusto per interpretare questo testo»

marianna capaldoIl castello del parco Fienga si è prestato per pochi giorni alla realizzazione di una cover musicale.

La cantante nocerina Marianna Capaldo ha scelto proprio quei luoghi per realizzare il video di “Sei nell’anima”, celeberrima canzone di Gianna Nannini. Ieri sera, alla biblioteca comunale di Nocera Inferiore la presentazione della cover, realizzata anche grazie alla collaborazione del film maker Michele Pelosio, dell’operatore al drone Giò Passero e agli arrangiamenti del maestro Mario Alfano, che sono intervenuti nella serata moderata dall’assessore Federica Fortino.
«Ringrazio l’Amministrazione comunale, nelle persone del sindaco Paolo De Maio, dell’assessore Federica Fortino e dei consiglieri Giuseppe Arena e Raffaele Salomone e l’associazione Ridiamo vita al castello col suo presidente Sergio Claudini per l’occasione che mi hanno concesso – commenta Marianna Capaldo - . Ho scelto il castello del parco Fienga perché lo ritengo molto vicino e familiare in quanto simbolo della mia città. Realizzare proprio in quei luoghi la mia cover mi ha trasmesso tante emozioni, perché si respira quell’atmosfera tranquilla che mette quella tristezza che la canzone che ho interpretato tramanda».

conflitti in famiglia

Marianna Capaldo tra marzo e aprile sarà di nuovo protagonista, questa volta con un brano inedito e a giugno è stata contattata per un reality musicale che andrà in onda su La Sette: «La musica per me è una passione e sono già contenta di poter lavorare in un ambito che mi appassiona così tanto– conclude l’artista nocerina -. Se si trasformerà in successo ben venga e spero che la realizzazione di questa cover nella mia città possa essere l’input giusto».
Clicca QUI per guardare e ascoltare il video musicale che è già disponibile sul canale YouTube e sui canali social di Marianna Capaldo e a breve sarà disponibile anche su Spotify.

Pin It

Cerca