fbpx

Giunge alla seconda edizione la manifestazione nocerina che unisce arte, cultura, tradizione, musica e spettacolo. Ieri mattina la conferenza stampa al Palazzo Fienga
Presentata ieri mattina, presso la sala conferenze del Palazzo Fienga, la rassegna di talk show, cabaret e musica: NocerArt Castle Park.

Il progetto, cofinanziato dalla Regione Campania, “associa la promozione turistica a quella storico culturale della nostra terra. Un impegno che promuove Nocera oltre i suoi confini”, come ha dichiarato il sindaco Manlio Torquato. Durante i talk show “Le cartoline da Nocera Inferiore” infatti, gli artisti e le associazioni coinvolte illustreranno le bellezze nocerine: i siti archeologici, storici, naturalistici e culturali, come appunto il Parco del Castello (da cui il nome della manifestazione).
A presentare il programma: l’addetto stampa Maddalena Esposito, il funzionario Carmela Pacelli, il direttore artistico della manifestazione Angelo Di Gennaro, l’assessore Antonio Franza e l’assessore regionale al turismo, Felice Casucci, il quale nel suo intervento dedica l’evento “al futuro e le generazioni che verranno”, invitando a “ricavare da quest’occasione un volano per ulteriori iniziative, che siano sempre di grande qualità, dell’offerta turistica e dell’accoglienza”.
Nove gli appuntamenti in cartellone dal 10 settembre al 2 ottobre, con ospiti d’eccezione, selezionati dal direttore artistico Angelo Di Gennaro e che si esibiranno in vari punti della città.
Si parte il 10 settembre in Piazzetta Siciliano con il duo comico Alan De Luca e Lino D’Angiò.
L’11 sarà la volta dell’attrice e cabarettista Rosalia Porcaro.
Il 17 e 19 settembre previsti invece due talk show presso la corte comunale con ospiti Maurizio Casagrande e l’attore Massimiliano Gallo.
Il 23 presso la Piazzetta di Casale Nuovo ci sarà lo spettacolo del cabarettista Simone Schettino.
Il 24 appuntamento sempre presso la corte comunale con lo scrittore Maurizio De Giovanni.nocera art castle2
Il 25 presso l’area industriale di Fosso Imperatore salirà sul palco l’attore comico, nonché direttore artistico della rassegna: Angelo Di Gennaro.
Il 26 settembre invece previsto uno spettacolo musicale: “Sognando Cuba”.
A chiudere gli appuntamenti Biagio Izzo il 2 ottobre.
Tutti gli spettacoli sono gratuiti. L’accesso agli eventi sarà consentito solo ai possessori di Green Pass o di altro certificato attestante negatività al Covid-19.
Obbligatoria la prenotazione inviando una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., specificando lo spettacolo per cui si fa richiesta di prenotazione, nome, cognome, domicilio e numero di telefono.