fbpx

La manifestazione, riservata ai ragazzi dai 12 ai 20 anni, si svolgerà il 18, 19 e 20 giugno all’Auditorium Sant’Alfonso Maria de Liguori. Diversi gli ospiti attesi

auditorium internoSi terrà il 18, 19 e 20 giugno all’Auditorium Sant’Alfonso Maria De Liguori il primo campo teatrale della provincia di Salerno. L’iniziativa dal nome “Open Future Formazione” avrà il patrocinio del Comune di Pagani e del Comitato Regionale Fita Campania.

Saranno tre giorni dedicati alle nuove leve del teatro, organizzati in laboratori tematici, dibattiti e incontri a cui potranno prendere parte ragazzi dai 12 ai 20 anni. Parteciperanno professionisti quali Francesca Liguori, Valentina Mustaro, Maria Sannino e Antonio Stornaiuolo, con la partecipazione di Luigi  Marmo, regista cinematografico e drammaturgo, Alfonso Tramontano Guerritore, giornalista, sceneggiatore e drammaturgo e Marcello De Martino, postproduttore cinematografico.
«Sono entusiasta di quest’evento che prende vita nel comune di Pagani, negli spazi dell’Auditorium Sant’Alfonso Mari De’ Liguori – spiega l’assessore alla cultura Valentina Oliva - spero possa essere ben augurante per tutte le iniziative teatrali, nonché il punto di ripartenza per le iniziative aggregative che coinvolgano i giovani di tutta la Provincia di Salerno».