fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Il piccolo Comune del messinese, poco più di 2300 abitanti, lancia un progetto di città-museo permanente già pronto a sbarcare in Cina con lo stesso gruppo di artisti
di Maria Barbagallo
Sessanta artisti internazionali per un rivoluzionario progetto artistico destinato a rilanciare il piccolo comune di Merì a capitale dell'arte.

Un progetto che sarà realizzato anche in Cina con lo stesso gruppo di artisti, che armato di pennelli trasformerà in realtà il sogno del sindaco di Merì Filippo Bonansinga e dell’assessore Carmelo Arcoraci, grazie al fondamentale supporto del 79enne maestro Lorenzo Chinnici e del figlio Francesco.
Sessanta postazioni complessive nelle vie della città, una per artista, vedranno la luce con installazioni che trasformeranno Merì in una pinacoteca a cielo aperto.
Il progetto, patrocinato dalla Regione Siciliana e che ha per titolo “Merì - Timeless Eternal Art”, ovvero arte senza tempo, vedrà il giorno inaugurale la partecipazione del soprano Ekaterina Adamova.
«Una pinacoteca a cielo aperto ma anche una vera e propria rigenerazione urbana attraverso l’arte - spiega con orgoglio l'assessore Arcoraci - Merì e la Sicilia si candidano a diventare un modello di rinascita culturale grazie ad un progetto di riqualificazione che può contare su centinaia di artisti internazionali». meri messinaCon la donazione delle opere degli artisti realizzate su mattonelle in terracotta, Merì decorerà vie e piazze creando un percorso culturale, una mostra senza tempo, che farà sì che il nome e l’opera dell’artista siano conservati, preservati ed esposti per sempre nelle vie e piazze della cittadina epicentro di micro monumenti dedicati ad artisti provenienti da tutto il mondo.
Progetti simili a quello di Merí sono previsti in Cina, con lo stesso gruppo di artisti. Sino-Italy Ningbo Ecological Park, insieme a Sino-Italy Tus-Investment (Zhejiang) Co.Ltd., Huangshan City, TsungDao Lee Center of Sciences and Arts of the University of Chinese Academy of Sciences sono il primo gruppo di organizzazioni che hanno manifestato forti interessi ad ospitare questo progetto.

Pin It

Cerca