fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Il pediatra del Santa Maria della Speranza di Battipaglia, per 40 anni cittadino di Nocera Inferiore, rievoca un pezzo di vita dell'Italia vista con gli occhi della sua giovinezza
di Gigi Di Mauro
Francesco CalifanoÈ autobiografica l'ultima fatica editoriale del pediatra Francesco Califano, 67 primavere di cui oltre 40 trascorse a Nocera Inferiore.

Il volume si intitola "Ciao Ciao" e sarà presentato domani alle 18:30 con una conferenza online dal profilo Facebook dell'autore, che dal luglio 1981 lavora come pediatra pubblico al "S. Maria della Speranza" di Battipaglia.
"Ciao Ciao" è uno scorcio di vita di Francesco Califano, ll'autore che racconta la sua infanzia, ma soprattutto la sua adolescenza fino alla prima gioventù. Comincia dai tristi momenti attuali legati alla pandemia del Covid 19 per immergersi nel passato. Il testo è un continuo divenire in cui il racconto è intriso di aneddoti, talvolta divertenti, che descrivono un'epoca ed una realtà, quella degli anni '60-'70, visti con gli occhi di una persona che non ha mai smesso di sognare nonostante la vita non sempre facile e promettente. I sentimenti, le emozioni, i ricordi più vivi ci sono tutti... l'amore per le persone importanti della sua vita è palpabile, anche l'amicizia per i compagni di scuola è evidente. "Ciao ciao", è la testimonianza di solidarietà di qualche sanitario di questo nefasto periodo ma anche del terribile momento dell'alluvione di Firenze nel 1966, in cui tanti individui e i cosiddetti "Angeli del fango" accorsero per salvare oltre risorse di ogni genere, patrimoni inestimabili di cultura, arte, bellezza della nostra bella Patria. L'autore pensa e crede che anche la perfida morte è un passaggio perchè la sua Fede è al disopra di tutto e spera che la Vita, comunque, e sempre prevalente sulla morte... Se in questa vita c'è stato Amore, allora la sopravvivenza sempre e comunque è assicurata!
Il volume, 104 pagine, è stato edito dal Centro Culturale Studi Storici "Il Saggio", ed ha un prezzo di copertina di 10 euro.

Pin It

Cerca