fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Sindacati

  • Meno posti letto e personale ridotto al centro riabilitativo. La Uil Fpl chiede l’intervento del prefetto. Sono 47 i posti degenza che sono stati soppressi dalla proprietà
     
    I dipendenti di Villa dei Fiori incrociano le braccia e chiedono l’intervento della prefettura di Salerno. È quanto si evince dalla lettera inviata dalle organizzazioni sindacali al direttore generale dell’Asl, al prefetto Russo e al questore Ficarra, allo scopo di mettere in evidenza una situazione critica legata alla perdita dei posti letto e al ridimensionamento della pianta organica presso il centro di Nocera Inferiore.

  • Rimostranze delle associazioni dei consumatori che ipotizzano interruzione di pubblico servizio, ma di fronte all'inamovibilità del governo, i sindacati non cedono

    Infruttuosi gli incontri degli scorsi giorni tra le sigle sindacali di settore ed il governo.