fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

14enne

  • La donna riceveva vessazioni e violenze da parte del figlio, dovute a continue richieste di denaro. Gli agenti sono intervenuti su segnalazione di una parente, accompagnando il giovane presso un centro di prima accoglienza per minori

    Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Cava de’ Tirreni – Sezione Volanti, hanno tratto in arresto un minore, P.G. di anni 14, per i reati di tentata estorsione, maltrattamenti in famiglia e lesioni nei confronti della madre convivente.