fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Un'interrogazione parlamentare per fare maggior chiarezza sulla interruzione del servizio di radioterapia a Nocera e nell'Agro.

L'ha presentata il parlamentare del Movimento 5 Stelle Angelo Tofalo. A redigere il testo e consegnarla in occasione del "Winter tour" del parlamentare sono statigli attivisti locali Guido Villani e Antonio Prospero Ferrara. Nonostante vi sia stata, negli ultimi giorni, una svolta sulla vicenda, I 5 Stelle nocerini hanno preferito comunque far proseguire l'iter dell'interrogazione, in vista dell’aumento delle attrezzature previste nella provincia di Salerno. Questo anche in considerazione del fatto che il bacino di utenza del servizio di radioterapia oncologica nell’Agro nocerino-sarnese non si limita solamente ai circa 300.000 abitanti ivi residenti, ma si estende anche a tanti comuni viciniori all’Agro (costiera amalfitana e provincia sud di Napoli), raggiungendo i circa 500.000 abitanti. 

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino