fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

L'Asl di Salerno è la prima azienda sanitaria in Regione Campania ad aver somministrato più vaccini.

A dichiararlo il direttore generale Mario Iervolino nel corso di un incontro in remoto proprio sulle vaccinazioni a cui hanno preso parte, oltre a Iervolino, il prefetto Francesco Russo e i sindacati di categoria. «In totale - ha detto il manager Iervolino - fino ad ora abbiamo effettuato 154.000 vaccinazioni e delle 33.000 fatte al Ruggi, 28.000 sono sempre dell'Asl, il che porta ad un totale di 182.000 vaccinazioni». Al centro della riunione la richiesta dei sindacati di vaccinare al più presto tutti i fragili e i non deambulanti. La richiesta è stata accolta dal prefetto Russo e dal direttore generale Iervolino.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino