fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

I fatti si riferiscono al mese di febbraio, quando i malintenzionati fecero credere alla donna che il figlio fosse rimasto vittima di un incidente per spillarle denaro

carabinieri nocera supI Carabinieri della Stazione di Nocera Superiore hanno denunciato in stato di libertà due uomini, entrambi provenienti dall'hinterland napoletano, identificati quali responsabili di un tentativo di truffa ai danni di una ottantenne residente nel Comune dell'Agro nocerino-sarnese.

I due uomini, gravati da precedenti specifici di polizia, nel mese di febbraio 2022 contattavano telefonicamente l'anziana donna riferendole che il figlio sarebbe stato coinvolto in un incidente stradale e che aveva bisogno di tutela legale; pertanto, cercavano di convincerla a consegnare una ingente somma di denaro. La vittima, però, si insospettiva e allertava immediatamente la Centrale Operativa dei Carabinieri; i militari, in seguito a specifici accertamenti, ricostruivano l'evento identificando i soggetti responsabili, successivamente deferiti alla Procura della Repubblica di Nocera Inferiore.

conflitti in famiglia


boom indirizzo

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca