fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Il colpo è stato effettuato ieri in zona Fiano. La vittima è dovuta ricorrere ai soccorsi dei sanitari. I cittadini alzano la voce: «Da soli rischiamo di avere la parte peggiore»

ambulanza notteTorna l’incubo dei furti all’interno degli appartamenti nella periferia di Nocera Inferiore.

L’ultimo episodio in ordine di tempo risale a ieri sera; colpita una famiglia residente in via Fiano. Stando alle numerose segnalazioni giunte alla nostra redazione il proprietario di casa, che era in compagnia della madre anziana e di una sorella disabile, avrebbe sorpreso i malviventi, quasi certamente di nazionalità straniera, che a loro volta lo avrebbero colpito con dei sassi prima di dileguarsi. Per l’uomo si è reso necessario l’intervento dei sanitari del 118.

conflitti in famiglia

Terrorizzati i residenti della zona, per un fenomeno che va avanti purtroppo da diversi mesi. «Sono passati i giorni necessari a fare calmare la acqua e le attenzioni (non dei cittadini che sono sempre in allerta) e la periferia piomba nuovamente nella paura – scrive un nostro lettore – ci serve aiuto, da soli rischiamo solamente di avere la parte peggiore, come già successo».

boom indirizzo

 

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca