fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Del ragazzo si erano perse le tracce da circa 24 ore, dopo essere stato avvistato l'ultima volta nella zona di Pecorari. Le ricerche dei volontari del gruppo comunale di Protezione civile hanno dato i loro frutti: Vincenzo ora è a casa

vincenzo militeSi conclude con un lieto fine la vicenda del giovane Vincenzo Milite, il 15enne che ieri si era allontanato da casa a Nocera Superiore.

Il ragazzo è stato ritrovato in montagna, sta bene ed è tornato dai suoi familiari dopo ore di apprensione. Nel pomeriggio di ieri era scomparso nel nulla, senza avere con sé nemmeno il cellulare. Era stato visto l'ultima volta nella zona di Pecorari. Non vedendolo rientrare, la famiglia aveva immediatamanete denunciato il suo allontanamento. Un appello è stato lanciato anche dal sindaco di Nocera Superiore Giovanni Maria Cuofano quando del 15enne non si avevano notizie. Questa mattina le ricerche da parte dei volontari del gruppo comunale di Protezione civile e delle forze dell'ordine si erano concentrate in montagna, ai confini tra Nocera Superiore e Nocera Inferiore, anche con l'ausilio di un elicottero. Lo sforzo dei tanti che si sono impegnati nelle operazioni di ricerca è stato premiato quando il ragazzo è stato rintracciato proprio in quella zona, dove ha probabilmente trascorso la notte. Una bella notizia dopo ore di angoscia per la famiglia di Vincenzo e per tutti coloro che si erano preoccupati per la sua sorte.

boom indirizzo

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca