fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Gli italiani spenderanno in media 200 € a famiglia per acquistare soprattutto scarpe e abbigliamento. Caccia all’affare fino al 30 agosto, ma occhio alle offerte

Da domani sabato 2 luglio tornano nei negozi italiani offerte e promozioni con l’atteso periodo dei saldi estivi.

I commercianti sperano di poter recuperare le perdite del primo semestre 2022 che per il comparto moda (quello maggiormente interessato dai saldi) si attestano a circa -30% rispetto al 2021.
Anche per questo motivo, le offerte partiranno a rilento. Molti non applicheranno più del 20-30% per il mese di luglio. Per i veri affari con sconti dal 50% ed oltre, bisognerà attendere il secondo mese di promozionI.
Attenzione però a procrastinare l’acquisto se avevate già adocchiato il capo dei vostri desideri. Potreste non trovarlo più tra gli scaffali.
Come ogni anno la Confcommercio invita ad acquistare localmente e supportare i commercianti “sotto casa”, ma sono ormai tanti gli italiani che acquistano online.
Molti brand partiranno già da stasera su app e siti con gli sconti in anteprima.
Occhio alle offerte però. Non sempre tutto ciò che è scontato è davvero conveniente, valutare sempre rapporto qualità-prezzo e se davvero necessitiamo di quell’articolo.
A volte infatti, soprattutto facendo shopping da casa siamo portati a mettere in carrello anche ciò che non ci occorre davvero. Ricordiamo che l’industria del fast fashion sia tra le maggiormente inquinanti per il pianeta e causa di gravi violazioni dei diritti del lavoro in diverse parti del mondo. Scegliamo quindi eticamente di comprare il giusto e supportare aziende meritevoli.

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca