fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

L'associazione nata all'interno della Polizia di Stato apre una sezione anche nella città di San Matteo e la inaugura con l'invito a donare sangue il 21 dicembre
un punto di raccolta di DonatorinatiDopo il successo del concerto di beneficenza tenutosi ad Avellino venerdì 13 dicembre, alla presenza del capo della Polizia - direttore generale della Pubblica Sicurezza, prefetto Franco Gabrielli, presidente onorario di DonatoriNati, sabato 21 dicembre, dalle 8 alle 12:30, in piazza Amendola, nello spazio antistante la Questura di Salerno, sarà possibile donare il sangue grazie alla collaborazione del centro trasfusionale dell’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona.

Un 45enne ha fatto esplodere un grosso petardo all’esterno dello stadio Arechi durante le proteste messe in atto contro la squadra di casa da alcuni tifosi

Il carcere di SalernoÈ finita con le manette ai polsi fatte scattare dagli agenti della Digos della Polizia di Stato la bravata di D.A.D., incensurato di 45 anni, residente in provincia di Salerno, resosi responsabile dell’esplosione di un petardo di grosse dimensioni nel piazzale antistante la biglietteria dello stadio Arechi.

Sono stati sorpresi con petardi e corpi contundenti in auto. Tra loro un uomo con precedenti per reati di violenza commessi in occasione di manifestazioni sportive

Il materiale sequestrato dalla Polizia Nella giornata di domenica, 15 dicembre, in occasione dell’incontro di calcio Nocerina-Casarano, disputatosi presso lo Stadio San Francesco di Nocera Inferiore, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Nocera Inferiore hanno deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria sette sostenitori della squadra ospite per violazione della legge 401/89 sulla violenza nelle manifestazioni sportive e dell’art. 4 della legge 110/75, che punisce il porto di armi ed oggetti atti ad offendere.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca