fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Nessun nuovo caso a Sant’Antonio Abate, uno a Roccapiemonte e Mercato San Severino, a Nocera Superiore i cittadini tuttora positivi sono 401. Pubblicati gli avvisi per i buoni spesa

VAlerioL’aggiornamento odierno dell’Unità di Crisi della Campania offre due interessanti spunti di riflessione: se da un lato il tasso del contagio resta ampiamente al di sotto del 10% e i ricoveri in terapia intensiva si abbassano drasticamente, dall’altra registriamo ben 85 decessi, dei quali ben 42 riferiti alle ultime 48 ore. Analizziamo ora la situazione nell’Agro Nocerino-Sarnese e nella Valle dell’Irno, dove quasi tutti i sindaci hanno pubblicato avvisi e ordinanze in merito ai buoni spesa e ai rimborsi per i fitti riservati alle categorie disagiate.

Il provvedimento dovrebbe andare in vigore già da domani o al più tardi domenica. I negozi di scarpe e abbigliamento potranno rialzare le serrande, ancora chiusi bar e ristoranti

ministro salute speranzaLa Campania passa nella zona arancione. Il ministro della Salute Roberto Speranza, visto il buon andamento dei parametri sotto esame, è pronto a firmare apposita ordinanza che potrebbe entrare in vigore già da domani, al più tardi domenica.

Il presidente della Campania nell'appuntamento in diretta ha descritto la situazione migliore in cui si ritrova adesso la regione, annunciando un piano per la vaccinazione già da gennaio. In chiusura, il messaggio di fiducia: "Guardate con serenità al futuro"

di Nello Vicidomini

"Abbiamo la conferma di ciò che avevo anticipato, cioè che la regione Campania sarà quella che esce dal Covid meglio e prima delle altre in un contesto di piena trasparenza". Così ha cominciato il suo discorso il presidente della Campania Vincenzo De Luca nel solito intervento in diretta social del venerdì pomeriggio per fare il punto della situazione sull'emergenza Covid-19.

La coordinatrice infermieristica del reparto di malattie infettive dell’Umberto I ha dato il suo decisivo contributo al Covid Hospital di Scafati. Stesso riconoscimento anche per il professor Ascierto

foto: salerno.occhionotizie.it

lucia errico infermieraC’è anche Lucia Errico tra i quattro eroi nazionali in corsia individuati dalla Filitalia International, una fondazione statunitense attiva nella diffusione della lingua e della cultura italiane.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca