fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

È un progetto tutto italiano: si tratta di uno dei droni più piccoli al mondo. Consente di scattarsi foto, sfilandolo direttamente dalla cover del vostro smartphone

di Francesca Melody Tebano

Si chiama AirSelfie, ed è un progetto tutto italiano. E' un drone con fotocamera integrata, ha un peso di 52 grammi e misura 6,7×9,4x1cm. Ma nonostante sia leggero e più piccolo di uno smartphone, non rinuncia alla qualità.

Le grandi società di hi-tech si stanno specializzando sempre di più per offrire prodotti super innovativi. Vediamo quali sono le ultime novità in questo settore

di Francesca Melody Tebano

Dagli orologi, ai gioielli, dagli occhiali, alle magliette. Qualsiasi indumento o accessorio diventa smart. Si chiama Wearable e rappresenta uno dei maggiori trend degli ultimi anni.
Ormai tutti conosciamo i cosiddetti smartwatch di brand come Apple, Samsung, ed altrir, che permettono ormai di compiere qualsiasi attività: si connettono a internet, visualizzano mail e messaggi ricevuti, e consentono di chiamare e ricevere telefonate.

Migliaia di oggetti “smart” interconnessi fra loro comunicano grazie alla presenza di sensori. Non è fantascienza, ma è già il presente. Apparentemente tutto meraviglioso, ma esistono dei possibili rischi

di Francesca Melody Tebano

Sveglie programmate per suonare prima, in caso di traffico o incidenti. Appartamenti dotati di sensori che chiudono le finestre se l'app del meteo segnala pioggia e fulmini. Piante e ortaggi annaffiate in modo automatico quando ne hanno bisogno.

Un nuovo fenomeno, che fa impazzire gli uomini di tutte le età, si sta diffondendo su tutti i social. Si tratta della mania di fotografarsi in continuazione il lato B

di Francesca Melody Tebano

Si chiama belfie, ed è un particolare tipo di selfie che impazza sui social da qualche tempo. L'"oggetto" dell'autoritratto non è infatti il viso della persona, magari come di solito con le labbra volutamente a smorfia a mimare un bacio, ma l'attraente lato b.

Il progresso tecnologico sostituirà i lavori del futuro, lo confermano anche diversi studi a riguardo. Tanti aiuti nella medicina ma non mancano il commesso e il pizzaiolo "automatici"

di Francesca Melody Tebano

Cambierà ancora, ed in modo sostanziale, il mondo del lavoro futuro man mano che la tecnologia vi farà capolino in modo sempre più importante. L’83% di tutti i lavori, con un compenso minore di venti euro l’ora, non verranno sostituiti subito, ma sicuramente attraverseranno un lungo momento di transizione.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca