fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Arrestati dalla Procura di Roma i due fratelli, Giulio e Francesca Occhionero, con l’accusa di aver spiato i politici italiani. Ma cosa è davvero accaduto…

di Francesca Melody Tebano

Si tratta di una classica operazione di cyberspionaggio, ma allora perché tutti i media ne parlano? Probabilmente perché le vittime di questo attacco sono Matteo Renzi, Mario Draghi, Gianfranco Ravasi, Mario Monti e altri.

A quanto pare non saranno più un problema i chilometri che separano le coppie che abitano lontane, perché potranno scambiarsi comunque effusioni amorose. Ma sarà davvero come farsele veramente?

di Francesca Melody Tebano

L'idea nasce da Durex Australia, la famosa azienda di preservativi e si tratta di Fundawear, un particolare modello di biancheria di ultima generazione che si collega a un'app, capace di riprodurre le sensazioni derivate dal sesso.

In un futuro prossimo l'Italia potrebbe diventare uno dei protagonisti principali in questo campo, grazie ai numerosi gruppi di ricerca e alle sue eccellenze nel settore tessile

di Francesca Melody Tebano 

Non si tratta di fantascienza, ma di pura realtà. È la nuova rivoluzione eco-friendly, che parte da numerosi ricercatori di nanotecnologie. Giacche, pantaloni, felpe realizzati da materiale hi-tech, in grado di generare energia da fonti rinnovabili, magari per ricaricare il vostro smartphone o un altro dispositivo, in ogni momento della giornata.

Miliardi di siti nascosti che non si possono raggiungere, inserendo solo le parole chiave sui motori di ricerca, come Google. Uno studio rivela cosa viene venduto illegalmente in questo mondo virtuale e in che percentuale

di Francesca Melody Tebano

Nell’ultimo periodo si è sentito molto parlare di dark web, in particolare dopo un accaduto: l’arresto di Ross Ulbricht, il fondatore di Silk Road, cioè uno dei più famosi siti di e-commerce illegali, soprattutto per la vendita di droga.

Sono quasi due miliardi e mezzo, nel mondo, le persone che potrebbero beneficiare del particolare wc immaginato dall'ex guida di Microsoft, ma resta il grande problema del trattamento della carta igienica usata

di Al Cresce

Un wc che non necessiti di acqua. L'apparentemente stramba idea, che potrebbe però risolvere i problemi d igiene di quasi due miliardi e mezzo di persone, è dell'ex patron della Microsoft, Bill Gates, che da quando si è ritirato dedica molto del suo tempo a beneficenza e progetti in grado di migliorare la qualità della vita specialmente nelle zone sottosviluppate.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca