fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Per i molossi la competizione prenderà il via domenica 18 agosto con il derby contro i bruniani. Per i gironi bisognerà attendere la risoluzione del caso Cerignola

di Maria Esposito

Il Dipartimento Interregionale quest’oggi ha reso noto il regolamento e il calendario della Coppa Italia Serie D 2019/2020. La 21ª edizione prenderà il via alle ore 16 domenica 18 agosto con le quarantasette sfide del turno preliminare per proseguire fino alla finale in programma mercoledì 1 aprile 2020 su campo neutro.

Confermata la formula della competizione con le sole semifinali strutturate in partite di andata e ritorno, mentre gli altri turni si disputeranno in gara unica. In tutti i casi saranno i rigori a decidere gli incontri che termineranno in parità alla fine dei tempi regolamentari. La Nocerina scenderà in campo già nel turno preliminare di domenica 18 agosto. I rossoneri di mister Di Costanzo ospiteranno al “San Francesco” i bianconeri del Nola di mister Esposito. Un derby campano dove saranno i 90 minuti a decretare la vincitrice e il passaggio al turno successivo. In caso di parità, come da regolamento, si passerà direttamente ai calci di rigore. serie d generica 2Sugli altri campi, per le squadra dei (probabili) gironi che interessano i molossi si giocheranno: Torres-Arzachena, Muravera-Budoni, Academy Ladispoli-Flaminia, Ostia Mare-Pomezia, Pro Calcio Tor Sapienza-Team Nuova Florida 2005, Città di Anagni -Città di Campobasso, Gladiator-San Tommaso, Gelbison-Agropoli, Giugliano-Sorrento, Francavilla-Grumentum Val D’Agri, Nardò-Casarano, Brindisi-Foggia, Roccella-Corigliano, Palmese-Fc Messina, Marina Ragusa-Acr Messina, Licata-Troina, Palermo -Biancavilla. Per quanto riguarda il campionato, i gironi saranno composti sicuramente dopo la giornata di venerdì, quando saranno decise le sorti del Cerignola, ancora in attesa di scoprire se giocherà in Serie C o in Serie D.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca