fbpx
Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Il talentuoso centrocampista ha ricevuto il giusto riconoscimento dopo una grande stagione con la maglia dei molossi ed ha lasciato intendere la volontà di restare in rossonero

di Maria Esposito

In occasione della quinta edizione del Gala AIC del calcio dilettante, il centrocampista della Nocerina Giuseppe Ruggiero è stato premiato come miglior centrocampista nella formazione modello dei tecnici. Le top 11 sono state votate dagli allenatori dei gironi G – H – I di Serie D e da una giuria tecnica Equipe Campania.

I calciatori premiati oltre a Ruggiero sono stati il portiere Gragnaniello (Nola); i difensori Varchetta (Turris), Poziello (Savoia), Gustamacchia (Savoia) e Parisi (Avellino); i centrocampisti Di Prisco (Portici), Ruggiero (Nocerina), Vacca (Turris) e infine gli attaccanti Longo (Turris), Esposito (Nola) e De Vena (Avellino). Il numero 8 molosso è stato sempre tra i migliori in campo con tanta gamba e qualità, rivelandosi un vero e proprio pericolo pubblico sui calci piazzati. Ha totalizzato 11 reti in 29 presenze quest’anno. Memorabili le sue punizioni alla Del Piero. Ruggiero potrebbe essere una certezza per la nuova stagione della Nocerina sotto l’era Maiorino. Intervistato in esclusiva dal Risorgimento Nocerino, ha rilasciato dichiarazioni sul suo futuro, magari proprio con la maglia dei molossi: “Non ho ricevuto offerte ufficiali da altre squadre, diciamo che è ancora presto. A breve inizieremo a sondare tutte le situazioni possibili per il mio futuro. Con la Nocerina mi sono lasciato in ottimi rapporti e in questa settimana mi vedrò con il presidente per parlare di futuro”. Dalle parole del calciatore si evince la sua volontà di restare a Nocera. Sicuramente Ruggiero sarebbe un ottimo colpo di mercato per squadre di alta classifica e forse anche di categoria superiore, qualora la società lo lasciasse libero. Bisognerà però attendere le prossimi settimane per iniziare a dare qualche risposta ai tifosi rossoneri, poiché da quel lontano 5 maggio è ancora attesa la conferenza stampa del presidente Maiorino, nonostante lo stesso patron abbia nei giorni scorsi fatto capire che si sta lavorando per il futuro del club.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
180
Articoli
8121
Visite agli articoli
11159338
« Agosto 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31