fbpx
Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Una serata per chiudere un campionato che non era partito con i migliori presupposti, ma che si è concluso raggiungendo l’obiettivo prefissato e risistemando la situazione finanziaria del club

di Redazione

Foto del reporter ufficiale della Nocerina, Antonio D'Acunzi

Cena di fine anno per la Nocerina, che ieri sera ha festeggiato la straordinaria stagione, culminata con una salvezza tranquilla, nella location della Braseria, che aveva già accolto i molossi ad inizio stagione e in occasione del Natale.

Ora, dopo la gara conclusiva contro il Marsala e l’obiettivo raggiunto, è arrivato il momento di rompere le righe, dei saluti, di mettere alle spalle una stagione tribolata, ma soprattutto di iniziare a preparare il futuro. Il presidente Maiorino, come annunciato, terrà in tal senso una conferenza per fare il punto della situazione, probabilmente nella prossima settimana. conferenza maiorino 8Lo stesso presidente Paolo Maiorino ha voluto ringraziare i collaboratori Francesco Cuomo, Francesco Belsito, Massimo Scarpa, Valerio D’Amico, Gennaro Nasti, Paolo Oliva, Gaetano Gambardella, Franco Faiella, Antonello Califano, Vittorio Sabatino e Antonio D’Acunzi; lo staff tecnico nelle persone del direttore sportivo Felicio Ferraro, dei tecnici Chiancone, Viscido, Torre, Coscarelli, Scocci, Califano e Salzano; del preparatore atletico Luigi Gennarelli, del massaggiatore Luca Imparato e del magazziniere Raffaele Picariello; i medici sociali, dottor Augusto D’Aniello, dottor Gennaro D’Acunzi, dottor Rocco Ciancio e dottor Giovanni Celentano; tutti i calciatori della prima squadra, della Juniores e del calcio a 5; l’amministrazione comunale di Nocera Inferiore e Nocera Superiore; gli uomini del commissariato di pubblica sicurezza di Nocera Inferiore; i volontari dell’associazione San Prisco, delle associazioni di protezione civile “Club Universo”, “Noi con Voi” ed “Etruria”; tutti gli sponsor. Un ringraziamento a parte, poi, per i tifosi, in particolare allo zoccolo duro che ha seguito le avventure della squadra, mantenendo alto il nome della Nocerina in tutti gli stadi.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
180
Articoli
8121
Visite agli articoli
11159221
« Agosto 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31