fbpx
Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Al termine dell’allenamento di ieri più calciatori erano in dubbio per la gara di domani a causa di qualche acciacco. Il tecnico dei molossi, però, ha convocato i tre, oltre a Novelli, anch’egli fermo ieri. Contro i siciliani non si potrà contare invece sugli squalificati Cardone e Ruggiero

di Redazione

Molti i dubbi di formazione che attanagliano il tecnico della Nocerina Chiancone in vista della gara di domani contro il Messina. Recuperati comunque gli acciaccati Feola, Vuolo, Odierna e Novelli, insieme a Tipaldi che ieri ha svolto lavoro differenziato.

Il 3-5-2 dovrebbe essere riconfermato, con Feola tra i pali e il trio difensivo composto da Caso, Salto e Vuolo, anche se quest’ultimo non è al meglio. A centrocampo, date le squalifiche di Cardone e Ruggiero, Chiancone dovrebbe puntare sulla riconferma di De Feo, con Pecora e Vatiero e Festa e Odierna esterni; in attacco solito ballottaggio tra Orlando e Simonetti con Giorgio a supporto. Sono in tutto 23 i calciatori convocati dal tecnico Roberto Chiancone per la gara Messina–Nocerina, in programma domani, domenica 14 aprile, alle ore 15 allo stadio “Franco Scoglio”:
PORTIERI: Feola, Novelli;
DIFENSORI: Ansalone, Caso, Iodice, Montuori, Petillo, Salto, Tipaldi, Vuolo;
CENTROCAMPISTI: Coulibaly, De Feo, Di Crosta, Ferraioli, Festa, Odierna, Pecora, Vatiero;
ATTACCANTI: Capaccio, Cicalese, Giorgio, Orlando, Simonetti;
INDISPONIBILI: Cardone, Ruggiero (squalificati); Amendola (infortunato).

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
180
Articoli
7945
Visite agli articoli
10822752
« Giugno 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30