fbpx
Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Al termine della rifinitura di questa mattina, prima della partenza verso la Calabria, dove domani si terrà la prima gara di ritorno per i molossi, il difensore molosso ha rilasciato le sue dichiarazioni nell’abituale appuntamento pre-partita del sabato

 

di Nello Vicidomini

Ultime battute prima della gara d’esordio del girone di ritorno, in cui la Nocerina affronterà il Locri in trasferta. A parlare nella conferenza pre-partita di questa mattina è stato il turno del difensore Massimiliano Montuori nella sala stampa dello stadio San Francesco, al termine della rifinitura.

Il difensore nocerino ha esordito ai microfoni parlando subito del prossimo avversario, il Locri, squadra che si presenterà in campo con calciatori e carattere diversi rispetto alla gara d’esordio di settembre terminata 1-1: «Bisogna mettere da parte il girone d’andata, nonostante abbiamo fatto bene racimolando molti punti. L’importante domani sarà non sbagliare l’atteggiamento». nocerina locri azioneUna Nocerina che ha chiuso l’anno in una situazione d’emergenza, con molti infortunati e con partite tutt’altro che facili. Nonostante ciò, sono arrivati due punti contro Turris e Marsala che hanno messo in evidenza il carattere di questa squadra: «Questa è la nostra forza. Anche chi gioca meno in allenamento dà sempre il massimo e quando viene chiamato in causa risponde alla grande». Montuori con il Marsala ha esordito in campionato dopo un lungo infortunio e domani potrebbe scendere nuovamente in campo: «Per me comunque non è stato facile, a causa del lungo periodo in cui sono stato fermo. A prescindere dalle scelte del mister io mi alleno sempre al meglio. Spero comunque di aver dato una buona impressione a Viscido. Sono cresciuto io, così come altri, andando sempre a vedere la Nocerina, quindi credo non si debba aggiungere altro…». nocerina locriI molossi affronteranno ad inizio girone squadre alla portata. Questo potrebbe portare la squadra di Viscido a fare più punti possibili verso la quota salvezza, anche se molte squadre hanno cambiato tanto: «Noi siamo rimasti quasi gli stessi e credo sia una cosa positiva, anche perché di solito qualche nuovo arrivo può destabilizzare l’ambiente e qua non è successo». Una buona notizia e due negative per il tecnico dei rossoneri alla vigilia del ritorno in campo: recuperato Ruggiero, dopo lo stop di circa un mese, in Calabria saranno assenti l’esperto portiere Feola, per problemi ad un polpaccio, e Iodice. Non arruolabili anche Odierna, Orlando e Giorgio, tutti sulla via del rientro a breve.nocerina locri 2Questi di seguito sono i 21 calciatori convocati dal tecnico Gerardo Viscido per la gara Locri–Nocerina, in programma domani, domenica 6 gennaio, alle ore 14:30 allo stadio “Macrì”. PORTIERI: Novelli, Ruocco; DIFENSORI: Ansalone, Caso, Grillo, Montuori, Salto, Vuolo; CENTROCAMPISTI: Branchi, Califano, Cardone, De Feo, Di Crosta, Festa, Pecora, Ruggiero, Vatiero; ATTACCANTI: Amendola, Capaccio, Riccio, Simonetti; INDISPONIBILI: Coulibaly, Feola, Giorgio, Iodice, Odierna, Orlando, Tipaldi (infortunati).

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
180
Articoli
7918
Visite agli articoli
10775393
« Giugno 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30