Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Le precisazioni del responsabile legale della società rossonera a tre giorni dal primo match per spingere i supporters molossi allo stadio. Domenica alle ore 15 il fischio d'inizio

di Nello Vicidomini

iovino conferenzaUltimi giorni di preparazione in casa Nocerina per la gara d'esordio del nuovo campionato contro il Locri. Il responsabile legale della società rossonera Bruno Iovino, raggiunto telefonicamente dalla nostra redazione, ha espresso le ultime puntualizzazioni sulla situazione dei molossi in vista della partita in programma domenica al San Francesco:

«Ci stiamo preparando al meglio per l'inizio del torneo. I ragazzi con mister Viscido si stanno allenando con grinta e serietà e saranno pronti. Sabato sera è previsto per loro un ritiro in modo che possano raccogliere la massima concentrazione per la gara con il Locri». Iovino ha voluto esprimere anche una sorta di appello ai tifosi: «Chiediamo alla tifoseria di sostenerci già dalla prima partita. Come stiamo ribadendo da settimane, senza il supporto dei tifosi si riesce a far ben poco. Ci aspettiamo una calorosa presenza del pubblico nocerino per la partita inaugurale, sarebbe il modo migliore per spingere i ragazzi a dare il massimo». turris nocerinaPer quanto riguarda il calciomercato, il discorso è alle ultime battute e probabilmente arriverà soltanto un altro calciatore d'esperienza: «Abbiamo congelato un altro over, ma verrà tesserato all'inizio della prossima settimana perchè preferiamo svolgere questa partita senza destabilizzare l'ambiente». Ciò che chiede la società è anche il supporto delle istituzioni e, con una lettera aperta ai consiglieri comunali delle due Nocera, Iovino ha voluto informarli della situazione societaria: «Per il resto la situazione è rimasta immutata, e come sempre ci tengo a dire che la porta è aperta a chiunque voglia partecipare al progetto di rinascita investendo risorse per il bene della Nocerina». Nodi dolenti sono la questione sponsor e la campagna abbonamenti mai decollata. E tornando al calcio giocato:«L'obiettivo primario resta la salvezza, inutile prendersi in giro. Daremo di tutto per raggiungerlo e dare soddisfazioni ai tifosi».

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
177
Articoli
6857
Visite agli articoli
9291875
« Settembre 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30