Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

La squadra di Cerminara torna al successo tra le mura amiche. Le reti di Ferrentino, Iapicco e Romano lanciano i rossoblù a ridosso della zona play off

di Nuccio De Caro

csg san vitoTorna al successo anche tra le mura amiche il Castel San Giorgio, che batte per tre reti a due il San Vito Positano e riesce finalmente a sfatare il tabù “Sessa”, dove i tre punti mancavano ormai da diverse settimane.

I padroni di casa impongono il loro gioco fin dalle prime battute con fraseggi e verticalizzazioni che fanno girare a vuoto l’avversario, sceso in campo con l'intento di conquistare punti pesanti in zona salvezza. Dopo 25 minuti la squadra di Cerminara passa in vantaggio con Ferrentino, che batte imparabilmente Belviso con un’altra perla delle sue direttamente da calcio di punizione. Non paghi del vantaggio i sangiorgesi continuano a spingere e prima Romano non trova la porta, poi successivamente Di Sanza dalla destra pennella un cross che per poco non beffa Belviso. 
csg san vito 1Nella ripresa gli ospiti cercano subito di riequilibrare il match, ma dopo nove minuti Iapicco, sfruttando una bella azione di contropiede, sigla il secondo gol, per la felicità del numeroso pubblico di casa. La contesa sembra decisa, ma al 75' il centrale costiero Vallefuoco, con un perentorio colpo di testa, segna e riapre i giochi. Il Castel San Giorgio non si scompone e cinque giri di lancette più tardi chiude definitivamente i conti, con il bomber Romano che spedisce in fondo al sacco con un destro magistrale dal vertice dell’area. Al 94’ Esposito rende meno amaro il passivo per la compagine ospite che, comunque, al triplice fischio dell’arbitro è costretta ad alzare bandiera bianca. Vittoria più che meritata per i rossoblù, che si proiettano a ridosso della zona play off e possono gioire per il recupero di diversi elementi preziosi della rosa, che potrebbero rivelarsi decisivi nella volata finale.

Asd Castel San Giorgio-San Vito Positano: 3-2   

Asd Castel San Giorgio (4-4-1-1): De Luca, Somma (74' Vitiello), Siano, Maio, Romano M., Cuomo, Di Sanza, Iapicco, Romano U., Ferrentino (85' Ferrara), Napoletano. A disp. Iannone, Terrone, Malafronte, Ndao Doudou, Moffa. All. Cerminara.   
San Vito Positano (4-3-2-1): Belviso, Squitieri (61' Marino), Amita, Banco (71' Ruocco), Vallefuoco, Terracciano, Natino (71' Buondonno), Esposito, Longobardi, Di Ruocco, Busanca (61' Farriciello). A disp. Palumbo, D'Alesio, Langella. All. Attanasio.   
Arbitro: sig.Guarnieri di Battipaglia. Assistenti: Columbro di Ercolano e Giangreco di Salerno.
Marcatori: 25' Ferrentino (CSG), 54' Iapicco (CSG), 75' Vallefuoco (SVP), 80' Romano U. (CSG), 94' Esposito.
Espulsi: Iapicco (CSG).
Ammoniti: Romano U., Maio, Di Sanza, Siano (CSG), Natino (SVP).
Note: giornata primaverile, spettatori 300 circa.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
177
Articoli
6750
Visite agli articoli
9033541
« Agosto 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31