Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

La squadra di Cerminara passa piuttosto agevolmente grazie alle reti di Siano, Romano e Doudou. L’obiettivo salvezza è già in cassaforte

di Nuccio De Caro

faiano csgDopo i progressi registrati domenica scorsa, il Castel San Giorgio torna ad assaporare il gusto dei tre punti sul campo di un Faiano che, comunque, ha venduta cara la pelle per tutti i novanta minuti.

La partita si mette subito sul binario giusto per la banda di Cerminara, che passa in vantaggio dopo appena seicento secondi dal fischio iniziale. Siano approfitta di un batti e ribatti al limite dell’area, si inserisce tra difensore e portiere e deposita in rete col sinistro. Al 23' un calcio di punizione da lontanissimo di Maio fa la barba al palo alla sinistra di Senatore. Cinque minuti dopo il Faiano risponde con un calcio piazzato che pesca in area Pellegrino: alto il colpo di testa. Il pari arriva, però, al 39'. Sugli sviluppi di un calcio d'angolo Cesarano subisce una leggera carica e perde il controllo della sfera; ne approfitta Greco che ristabilisce le sorti dell’incontro. Prima della fine del tempo ci prova Maio di testa, ma la sua gittata risulta troppo lenta. Non succede nulla nei primi minuti della ripresa, ma al 59' il Castel San Giorgio torna avanti. Servizio al bacio di Napoletano per Romano, che scatta sul filo del fuorigioco, controlla di petto e fredda Senatore con una conclusione forte e precisa. Passano pochi minuti ed una caparbia azione di Di Somma per il Faiano costringe Cesarano ad una fortunosa respinta sul palo. Al 67' fallo laterale direttamente in area per Maio che di testa la spizza per Doudou, che sfodera una spettacolare sforbiciata che mette il sigillo sul risultato.
Con la salvezza oramai quasi acquisita il finale di campionato potrebbe riservare un finale di stagione esaltante per i rossoblù del castello, visto che la quota play off non è eccessivamente distante e giocare senza pressioni potrebbe risultare un enorme vantaggio.

Us Faiano 1965 - Asd Castel San Giorgio: 1 - 3   

Us Faiano 1965 (4-3-3): Senatore, Ruggiero, Martinangelo (83' Spadino), Anastasio (72' Imperiale), Sparano, Letto, Di Somma (66' Forino), Erra (66' Maisto), Pellegrino, Grieco, Castagna (77' Chiangone). A disp. Ginolfi, Ceresoli. All. Turco.   
Asd Castel San Giorgio (4-3-3): Cesarano, Olimpo, Siano (89' Corrado), Maio, Romano M., Cuomo, Di Sanza (79' Mandile), Somma, Romano U., Doudou Ndao (74' Malafronte), Napoletano (64' Matrone). A disp. De luca, De Rosa, Moffa. All. Cerminara.   
Arbitro sig. Coluccino di Avellino. Assistenti: Gambino di Nocera Inf. e Pelosi di Ercolano.   
Marcatori: 10' Siano (CSG), 39' Grieco (F), 59' Romano U. (CSG),67' Doudou Ndao (CSG).

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
174
Articoli
6582
Visite agli articoli
8428780
« Giugno 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30